Categorie
Cerca nel blog Search
Cerca nel blog Search
Risparmio benzina
Risparmio benzina

Come risparmiare carburante alla guida

Nella vita di tutti i giorni, le spese da affrontare sono tante: chi è abituato a tenerne un registro sa quanto il consumo del carburante possa incidere sul nostro portafoglio.

Che tu stia pianificando un viaggio o voglia risparmiare nel quotidiano, ecco alcuni semplici consigli per risparmiare carburante alla guida.è

Risparmiare carburante in viaggio

Se stai pianificando un viaggio, cerca di calcolare in anticipo il percorso migliore da seguire, in modo da non sbagliare strada e dover percorrere così chilometri in più. Mantenere una velocità costante, inoltre, permette di consumare meno benzina, riducendo anche l’usura di freni e pneumatici.

Un altro trucco è quello di utilizzare l’aria condizionata in maniera intelligente: regolarla a una temperatura molto bassa infatti alza i consumi! Tienila accesa solo se necessario, aspettando di raggiungere la temperatura adatta per poi attivare la modalità ventilatore, e ricorda di tenere i finestrini chiusi.

Mantenere l’auto in buone condizioni

La manutenzione è importante soprattutto per guidare in sicurezza, ma è fondamentale anche per risparmiare benzina: mantenere i filtri puliti e tenere sotto controllo la pressione delle gomme può influire sui consumi.

Se guidi un’auto a noleggio, nessun problema: i veicoli della nostra flotta sono sottoposti a controlli periodici per garantirti una perfetta manutenzione.

Scelta dell’auto e stile di guida

La scelta dell’auto può fare la differenza, ma anche il tuo stile di guida può influire in maniera importante. Cerca di non accelerare troppo, mantieni una velocità costante, evitando improvvise accelerazioni e brusche frenate e  cerca di cambiare marcia già a bassi regimi. A questo proposito, un’auto con cambio automatico può farti consumare meno benzina di una a cambio manuale: puoi valutare i pro e i contro delle due tipologie di cambio nella scelta dell’auto più adatta alle tue esigenze.

Nel quotidiano, inoltre, sarai spesso imbottigliato nel traffico: se l’auto che guidi non dovesse essere in possesso della moderna tecnologia Start&Stop, ricorda di spegnere il motore per le fermate prolungate.

Calcolare quando fare il pieno della benzina

Un altro modo per risparmiare è quello di non riempire il serbatoio quando il prezzo del carburante è alto: riempi il necessario in attesa che il prezzo scenda per poi fare il pieno. A questo proposito esistono alcune app utili che ti permettono di tenere traccia dei prezzi della benzina e dei distributori più economici nelle tue vicinanze.

Ora che sai come risparmiare carburante, prova anche tu a mettere in pratica questi consigli con qualche nuova abitudine quotidiana.